Lo studio

Lo studio legale opera sin dalla sua istituzione nel settore civile, con prevalente riguardo al diritto di famiglia, ai diritti della persona, alle successioni, alle adozioni, al risarcimento danni. In dette materie, lo studio, oltre ad una comprovata esperienza, vanta anche frequenti ed interessanti pubblicazioni giuridiche su riviste tecniche specializzate del settore di rilevanza nazionale: Diritto e giustizia, edita Giuffrè Francis Lefebvre s.p.A.

Particolare attenzione è riservata agli strumenti alternativi al contenzioso giudiziario - ADR (Alternative Dispute Resolution) - quali la negoziazione assistita, la mediazione; sia in ambito familiare, per la quale si avvale anche della collaborazione di seri e comprovati professionisti, che nelle vertenze ove detti strumenti sono obbligatoriamente previsti.

Oltre all’attenzione alla persona e ai suoi diritti, lo studio svolge anche un’intensa attività di assistenza, consulenza e rappresentanza nei giudizi civili di numerose imprese milanesi e dell’hinterland.

In particolare, le imprese assistite possono agevolarsi di consulenze stragiudiziali, dell'assistenza negli ADR - negoziazione, arbitrato, mediazione - oltre che della classica rappresentanza in giudizio.

Lo studio, infatti, nell’ottica consapevole della necessità primaria delle imprese di creare profitto e di mantenere solo sani rapporti commerciali ed economici con le attività e il personale con cui necessariamente si relaziona, riserva una particolare attenzione al settore stragiudiziale, tentando, ove possibile, di evitare il contenzioso ed opera a prevenzione del medesimo.

Assiste quindi l’impresa sia nelle trattative pre contrattuali che in quelle contrattuali, valutando e consigliando le soluzioni giuridiche migliori nella sottoscrizione degli accordi, per il consolidamento della relazione commerciale interessata o, al contrario, per la risoluzione del rapporto divenuto anti economico e risarcimento danni.

Lo studio vanta esperienza, in ogni caso, anche nella classica assistenza giudiziale, dal recupero del credito con procedimenti sommari e speciali, ai canonici procedimenti giudiziari di cognizione, di esecuzione e concorsuali.

Con particolare riferimento alla practice di recupero del credito, lo studio, preliminarmente all'avvio dell'attività giudiziale, compie una valutazione di recuperabilità del credito sulla singola posizione, così da proporre piani di recupero che identifichino gli incassi attesi e i costi relativi alle azioni da porre in essere per realizzare il medesimo incasso.

  • I benefici garantiti al cliente da tale approccio saranno di ordine quantitativo :
    • Ottimizzazione delle performance di recupero, grazie alla esecuzione di azioni mirate.
    • Riduzione del rapporto costi/benefici in quanto il costo delle attività di recupero potrà essere commisurato alle reali probabilità di incasso della singola posizione.
  • e qualitativo :
    • Trasparenza delle regole di ingaggio sulla base di valutazioni condivise.

Practice

• Diritto civile

• Diritto di famiglia e minorile

• Diritto delle successioni

• Diritti della personalità

• Risarcimento danni

• Diritto dei contratti

• Recupero crediti

• Diritto delle procedure esecutive e concorsuali